BDM Genova Black Friday
Yes We College Calcio a Sori

Tra serie C, D ed Eccellenza, la stagione appena conclusa, è stata fortemente negativa per le società della provincia di Savona (solo il Finale ha salvato l’onore con un’annata da dieci e lode). Se in Promozione ha salvato il tutto la straordinaria cavalcata dell’Albissola di Luca Monteforte (per la prima volta in Eccellenza nell’arco della sua storia), e in Prima Categoria la doppia promozione del Ceriale e poi del Varazze ai play off, in rimonta, ai danni di una beffata Ronchese (che nutre ancora qualche piccola speranza), nelle categorie superiori è dramma puro.
La provincia ponentina perde, infatti, l’unica società professionistica che aveva, il Savona, che è rotolato in serie D ed alcuni temono di vederla in Eccellenza il prossimo anno. Il Vado ieri è scivolato in Eccellenza chiudendo un ciclo apertosi con la fantastica cavalcata di qualche anno fa con Stefano Fresia in panchina e Stefano Ricci nel ruolo di direttore generale. Quindi, la Cairese, che partiva avvantaggiata nel play out d’Eccellenza con il Rapallo, è caduto al “Macera” per 3-0 e al “Brin” non si è più rialzato. Come se non bastasse, nel girone A di Promozione sono retrocesse anche Andora e Quiliano.