<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- Barra Home Classifiche Dinamico --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-5157180716173565" data-ad-slot="6536486539" data-ad-format="auto"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>

L’Anpi Casassa ha voglia di mettere un mattone tombale sulla pessima stagione appena terminata con la retrocessione in Seconda Categoria. Da tempo era alle tracce di un nuovo mister. Dopo aver sondato con Paolo Mazzocchi, un allenatore da Promozione ex Cicagna, Voltrese, Ligorna, Little Club G. Mora e Molassana, e con Biliotti della Burlando (cercato anche da un’altra realtà di Seconda Categoria girone D della val Bisagno), ecco che i rossostellati avrebbero raggiunto un accordo con Lino Notaro, che ha appena salutato il San Gottardo. L’ex mister del Prato della fine degli anno Novanta, e del Borgoratti e di tante altre società, ha già detto sì.

<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- Barra Home Classifiche Dinamico --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-5157180716173565" data-ad-slot="6536486539" data-ad-format="auto"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>