Non solo la Lavagnese lancia baby interessanti, su tutti il ’96 ex Genoa (e voluto dal Savona) Brusacà, classe 1996. Anche l’Argentina continua ad essere un trampolino di lancio per giovani calciatori. Dopo Rinaldi (classe 1998, portiere ex Imperia) passato ufficialmente alla Lucchese, El Khayari (seconda punta classe 1996) in prova al Piacenza, tocca a Tommaso Moroni tentare l’ingresso nella Lega Pro. Il centrocampista classe 1996 andrà in prova, a partire dal prossimo 26 luglio, alla Lumezzane, formazione lombarda impegnata nel Girone A della terza divisione nazionale. Il sanremese Moroni è all’Argentina da oramai tre stagioni, partendo dalla storica promozione in Serie D del 2014. Dicono dal sodalizio armese: “Le società di Lega Pro hanno sempre più i fari puntati sui nostri giovani, segna di un efficace impegno nella loro crescita e valorizzazione calcistica”