Si parte col Savona che è a un passo dall’ex Primavera del Genoa Ferrando, classe 1986, da anni alla Lavagnese. Il giocatore era l’unico dei senatori disposto a rimanere, ma sembra che il pressing degli “striscioni” abbia fatto colpo sul trentenne.
In Prima Categoria, il Via dell’Acciaio non si ferma e annuncia Fiumanò, classe 1993, ex Struppa, che trattava da tempo con la Rivarolese.
Scatenato il Multedo che annuncia Davide Roggerone, ex Sestrese, Borzoli e Ronchese, tra le altre, e fa crescere la propria “cantera”, infatti l’apice è avvenuto lo scorso 23 marzo quando ben quattro bravi elementi del 2000 sono andati a provare al Genoa: si tratta di Alessio Giulianino, Filippo Calabretta, Roberto Giulianino e Francesco Girone.
In Terza Categoria Genova il mister della Casellese è Roberto Fossati, il preparatore dei portieri Simone Colonnetta.