Il LEVANTO CALCIO, dopo la conferma di Presidente, gran parte del Consiglio Direttivo, a seguire la nomina di allenatore prima squadra in DIMITRI AGATA, ha provveduto al rafforzamento delle rose di prima squadra (Campionato di Promozione Ligure Girone B) e Juniores (quest’ultima, nella prossima stagione impegnata nel campionato di Eccellenza).

Considerando le buone ossature della scorsa stagione, il valido Direttore Sportivo RAFFAELE SASSARINI ed il neo Consulente dell’Area Tecnica MASSIMO CARRODANO, sono stati particolarmente impegnati nelle conferme dei ragazzi appartenenti alle due rose e nel passaggio degli ex fuori quota nei campionati superiori.

In particolare, per quanto riguarda la prima squadra, hanno dimostrato attaccamento alla maglia del Levanto ed adesione alla sfida ambiziosa lanciata dal neo-allenatore Agata, tutti i ragazzi del territorio e zone limitrofe, tra i quali, solo per citare i più anziani ed i “foresti”: il capitano MATTEO NICORA, il portiere MICHELANGELO ZITO, i difensori GIOVANNI BONATI, MATTEO DEFILIPPI, FRANCESCO PARZIALE, RICCARDO ZOPPI, i centrocampisti LORENZO BARILARI, EDOARDO CALLO, TOMMASO DEL VIGO, gli attaccanti DIMITRI RIGHETTI (il bomber, che ha voluto continuare ad indossare la maglia bianco-azzurra nonostante le numerose e diverse richieste), PIETRO REZZANO, e molti altri giocatori, tra i quali alcuni giovani proveniente dal locale, sempre più florido, settore giovanile. Tra questi ultimi, salgono definitivamente in prima squadra, ex capitano ed ex vice-capitano della Juniores 2021/22; il centrocampista MATTEO PALMIERI e l’attaccante MATTEO CAPPELLETTI. Per non far torto a nessuno, comunque, si rimanda ad un prossimo comunicato, per l’esposizione delle rose definitive.

Su un’ossatura, quindi, già di valore, sono state acquisite le prestazioni sportive del centrocampista ALESSANDRO BERTAGNA (ex SPEZIA, LERICI, FEZZANESE e, la scorsa stagione DON BOSCO SPEZIA, vedi foto con il presidente Queirolo ed il D.S.Sassarini) ed il portiere ALESSIO ROLLANDI (ex SPEZIA, GENOA, SESTRI LEVANTE e, la scorsa stagione, INTERCOMUNALE BEVERINO).

Lasciano invece il LEVANTO CALCIO, lo storico vice capitano, il centrocampista, THOMAS ROMANO (per motivi familiari; causa trasferimento lavorativo a Genova), che approda sempre in Promozione nel LITTLE CLUB JAMES, ed il centravanti PIETRO CERESINI; probabile destinazione INTERCOMUNALE BEVERINO.  

Il segretario della Società LEVANTO CALCIO, Piergiorgio Bussani