Il LIGORNA e MIRCO VASSALLO proseguiranno un altro anno insieme, è il DS DAVIDE SONETTI che lo ufficializza e aggiunge:
sulle qualità di MIRCO ho scommesso, vincendo, già la scorsa stagione VASSALLO ha ripagato la scelta con 5 gol messi a segno di questi 3 sono risultati decisivi per portare punti salvezza al LIGORNA. Poi un lungo stop per motivi di salute, ma nei momenti in cui è stato impiegato VASSALLO ha risposto presente confermarlo è stato quasi obbligatorio. Ora però si deve riconfermare e dimostrare i progressi fatti in questi ultimi 3 campionati.

VASSALLO classe 1993 scuola GENOA era poi passato alla Nuova San Fruttuoso da lì il trasferimento in Promozione alla CULMV POLIS  nel campionato 2010/2011 (attuale GENOVA CALCIO) squadra con la quale vinse il campionato di Promozione risultando il capocannoniere della squadra con 8 reti.


La stagione dopo veste la maglia bianconera del RAPALLO.


I successivi tre campionati, per motivi di lavoro, VASSALLO li gioca in 1ª Categoria e nell’ultimo di questi va a segno 25 volte con la casacca della CORNIGLIANESE IMPERO risultando imprendibile per i difensori avversari.


Le qualità del giocatore ci sono tutte, e di lui si ricorda il suo vecchio allenatore che lo ebbe tra le fila della  CULMV POLIS, al secolo VALTER BATTISTON, che in quel momento riveste i panni di DS al VADO in Serie D. Il mister del VADO è LUCA TABBIANI, uno che ama scommettere sui giovani, e VASSALLO nonostante i 5 tornei tra i grandi di anni ne ha solo 22, ma tre anni in prima Categoria sono molti per giocare in un campionato che è sopra di 3 CATEGORIE!
MIRCO VASSALLO al VADO riesce a ritagliarsi, piano piano, il suo spazio e riesce a realizzare 2 gol decisivi, oltre a dispensare assist per i suoi compagni tradotti in rete. Spesso si trova in situazioni di quasi gol non concretizzando le occasioni in rete un pó per sfortuna (pali traverse e salvataggi sulla riga) un pó per i tre anni giocati in categorie minori che hanno fatto perdere le misure e le velocità al ragazzo.
A fine campionato il VADO retrocede dopo aver giocato i PLAY OUT contro la FEZZANESE, ma lo scoore per VASSALLO non è male 18 presenze 2 gol.

DAVIDE SONETTI DS del LIGORNA conosce bene le caratteristiche di VASSALLO proprio per aver seguito il giocatore al quale offre un’alta chances per giocare in SERIE D e dimostrare che il ragazzo vale quella categoria anche da NON FUORIQUOTA scommessa vinta 23 presenze 5 reti messe a segno prima dello stop.


Quest’anno al LIGORNA aspettano la consacrazione del giocatore che dovrà ripartire dalle retrovie e dimostrare, con il suo tenace carattere, che i dirigenti biancoblu hanno fatto bene a puntare ancora su di lui.
Il campo poi sarà il giudice inappellabile per dare un giudizio finale.