In attesa di notizie ufficiali dal Consiglio Federale, attraverso il proprio sito ufficiale (sport.governo.it) l’Ufficio per lo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha diramato le Linee-Guida per tornare ad allenarsi in sicurezza anche a livello collettivo (25 maggio 2020). L’elenco delle discipline di squadra a cui sono rivolte le presenti Linee-Guida comprende anche il calcio dilettantistico.

Tuttavia, «a seguito dell’emanazione del presente documento, sarà compito delle singole Federazioni, DSA ed EPS, emanare appositi protocolli attuativi o aggiornare quelli già predisposti; tenendo conto delle raccomandazioni fornite e delle specificità delle singole discipline; ovvero delle indicazioni tecnico- organizzative utili a garantire, da parte dei gestori degli impianti, delle associazioni e/o di qualunque altro soggetto di rispettiva affiliazione, il rispetto delle misure di sicurezza; nonché di tutti gli obblighi, le prescrizioni di autocertificazione e le misure di controllo medico, come stabilito dalla FMSI».

LINEE GUIDA PER GLI ALLENAMENTI DEGLI SPORT DI SQUADRA E LO SPORT DI BASE (20 maggio 2020)

«Pubblichiamo le linee guida sulle modalità di svolgimento degli allenamenti per gli sport di squadra e quelle relative all’attività sportiva di base e all’attività motoria in genere il cui inizio è previsto per il 25 maggio prossimo.

Per la loro attuazione le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e dal CIP, nonché le associazioni, le società, i centri e i circoli sportivi, comunque denominati, anche se non affiliati ad alcun organismo sportivo riconosciuto, adottano, per gli ambiti di rispettiva competenza e in osservanza della normativa in materia di previdenza e sicurezza sociale, appositi protocolli attuativi contenenti norme di dettaglio per tutelare la salute degli atleti, dei gestori degli impianti e di tutti coloro che, a qualunque titolo, frequentano i siti in cui si svolgono l’attività sportiva di base e l’attività motoria.

Inoltre è disponibile la locandina informativa (nei formati jpg, png e pdf) da utilizzare liberamente all’interno di palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, e le altre strutture dove si svolgono attività dirette al benessere dell’individuo attraverso l’esercizio fisico».

 

Clicca qui sotto per il documento completo:
LINEE-GUIDA PER GLI ALLENAMENTI DEGLI SPORT DI SQUADRA E LO SPORT DI BASE

Per quel che riguarda il calcio professionistico, manca soltanto la pubblicazione del protocollo FIGC, redatto dalla Serie A e approvato nella giornata di ieri dal Comitato Tecnico Scientifico.

Torna alla HOME di Dilettantissimo