Continua il nostro sondaggio per individuare le “Nazionali” del campionato di ECCELLENZA, PROMOZIONE e PRIMA CATEGORIA che si affronteranno agli All Star Games 2020: le convocazioni avverranno in base alle indicazioni fornite dagli allenatori dei campionati in questione.

Le Regole sono semplici, le ricordiamo ancora: l’allenatore sceglierà 11 giocatori ruolo per ruolo, con al massimo tre giocatori della propria squadra; nel caso venissero inseriti, dovrà fornire un’alternativa selezionando il giocatore di una squadra diversa dalla propria. Il fuori quota è invece facoltativo. Il tecnico sceglierà inoltre il collega avversario che più lo ha impressionato  el’arbitro che ha apprezzato di più.

Prima categoria: per il girone B genovese ci da la sua “nazionale” Luca Gullo, allenatore del Ca’ de Rissi. Il modulo scelto è il 4-3-3:

 

RAGUSI (Voltrese); FASCIOLO (Voltrese), MAZZINO (Cogornese), ROSSI (Superba); CHIUSANO (Sori); POLOTTI (Olimpic), SAVELLI (Superba), MAGHELLA (San Desiderio); VIO (Anpi), TONTOLI (A Ciassetta), RE (Bargagli San Siro).

Il tecnico ci da anche una sua ipotetica panchina: GRONDA (Anpi), ARCIDIACONO (Voltrese), MARRA (San Desiderio), GARAVENTA (Bargagli San Siro), ODDONE (Bargagli San Siro), CASABLANCA (Sori), MATERA (Superba), LAURINO (Cella).

GULLO: “Ho deciso di dare una possibilità di farsi vedere ai giovani. Non ho messo nessuno dei miei giocatori per non far torto a nessuno, anche se credo che tutti i miei fuori quota andrebbero menzionati perchè sono ragazzi di valore”.

Allenatore: BACIGALUPO (Cogornese)
Artbitro: Pier Paolo Porzio (Genova)