MAGRA AZZURRI MARSELLI VERSO LA SEPARAZIONE CONSENSUALE
Nella prossima stagione DAVIDE MARSELLI difficilmente sarà ancora l’allenatore del MAGRA AZZURRI. Assieme all’allenatore potrebbe andare via anche bomber BERTUCCELLI legato da un filo doppio al mister del miracolo spezzino.
Alla base della separazione un ridimensionamento importante nel budget che la società vorrebbe spendere per fare il prossimo campionato di Eccellenza.
DAVIDE MARSELLI ha portato per la seconda volta nella sua storia il MAGRA AZZURRI a un passo dalla Serie D. Il suo percorso è stato però frenato da una buona dose di sfortuna, nel non poter schierare la formazione migliore, a causa delle numerose squalifiche da scontare tra i giocatori del Magra Azzurri, nella decisiva sfida di andata contro il San Donà di Piave.
Mister MARSELLI in questi giorni ha avuto diversi contatti da formazioni di Eccellenza, ma anche dalla Serie D arrivano richieste da vagliare. L’allenatore spezzino si è preso una pausa di riflessione per poter valutare al meglio le varie situazioni.

“Mi dispiace difficilmente il mio futuro potrà essere accostato al MAGRA AZZURRI. Ora è necessario capire quali possano essere le soluzioni migliori per me è per la società che andrò ad allenare nel prossimo campionato. Per adesso sto solo parlando e valutando, ma non ho preso alcuna decisione.”

Così Davide MARSELLI ai nostri microfoni.
Certo le richieste non mancheranno al mister che in questo campionato ha dato filo da torcere fino all’ultimo alla corazzata Sanremese e alla rivelazione del campionato Finale Ligure. Ma in fondo rivelazione del campionato si può definire anche il MAGRA AZZURRI additata, da molti addetti ai lavori, come possibile squadra in lotta per non retrocedere, e invece è arrivata a un passo dalla Serie D grazie anche al suo bomber BERTUCCELLI. l’Attaccante ha un forte legame con mister MARSELLI e con ogni probabilità lo seguirà nella sua nuova avventura calcistica.