MAISANO Prima scelta per due panchine “NOBILI”

Beppe Maisano è sicuramente uno dei TOP allenatori in Liguria. Ad inizio stagione non era stato convinto da nessuna delle panchine delle squadre che lo avevano interpellato.

Adesso all’orizzonte si stanno aprendo due eventualità, la prima è di una squadra di ECCELLENZA ed è il FINALE LIGURE la seconda è l’ARENZANO (Promozione Girone A), due club con tradizioni importanti  (entrambi hanno disputato campionati di Serie D) e che stanno cercando di risalire la china nei rispettivi campionati di appartenenza.

Non è un mistero per nessuno che a FINALE non siano contenti dei punti raccolti dalla squadra. Le motivazioni di questa situazione non dipendono solo dall’allenatore, ma nel calcio si sa quando le cose non funzionano il mister è sempre il primo a pagarne le conseguenze. Decisiva per Caverzan sarà la prossima gara in trasferta a RAPALLO valida per la 10^ giornata di campionato.

Ad Arenzano si è giunti alla fine della gestione PODESTA’ . Già la settimana scorsa avevamo scritto della sua precarietà (Arenzano: Si cambia in panchina le novita del 7 Novembre clicca quo per leggere) smentita poi dalla società, smentita poi dalla società con l’articolo (infondate le voci su Podestà, datato 8 novembre clicca qui per leggere) ma Il comunicato ufficiale che arrivano da ARENZANO  parla di un suo avvicendamento già dalla trasferta di Loano (ARENZANO: ora è ufficial,  Podestà non è piu il suo allenatore. clicca qui per leggere) dove in panchina ci sarà una commissione tecnica guidata dall’allenatore della formazione Juniores NELLO SUSINO, per poi scegliere l’allenatore che potrebbe essere MAISANO nel caso in cui il mister genovese non finisse al FINALE.

Nei prossimi giorni ne sapremo di più, nell’attesa queste sono le indiscrezioni delle nostre fonti.