E’ un grande Marassi quello che, nella prima gara delle semifinali di Coppa Liguria, centra una vittoria che vale oro in casa del FoCe Magra Ameglia, balzando così in testa alla classifica del proprio gruppo. La formazione genovese ieri ha comunque dovuto conquistarsi la vittoria lottando con le unghie e con i denti prima di poter festeggiare. Dopo un primo tempo avaro di emozioni e chiuso a reti inviolate, è arrivato il vantaggio ospite firmato da Spirio ma il FoCe Magra risponde per le rime e pareggia i conti con Barbieri. Altro vantaggio del Marassi, stavolta con Costantino ma gli spezzini riacciuffano nuovamente la parità con il rigore di Lenzetti. Alla fine, ascrivere la parola fine sulla gara, è Edoardo Albrieux, con il gol che chiude i conti e regala il 3-2 finale al Marassi.

Un sigillo, quello dell’ex bomber di Busalla e Ronchese, che permette come detto al Marassi di guardare tutti dall’alto in basso, in attesa del prossimo turno nel quale scenderanno in campo Ruentes e FoCe Magra, fissato per il 1° marzo. Il 15 poi il Marassi tornerà in campo per provare a conquistarsi un posto in finale, sfidando la Ruentes.