Nonostante le voci di mercato che lo davano in partenza dal Ventimiglia, il centrale classe 92 Michele Mamone ha firmato per un altro anno con il club granata. Vice capitano, difensore con il “vizio” del gol, Mamone ha da sempre un forte legame con il club di Savarino: la sua scelta è stata apprezzata da tutto l’ambiente, che punta ad un’altra grande stagione in Eccellenza.

Il centrale granata da un paio d’anni è una delle bandiere del Ventimiglia: sa difendere bene ma, soprattutto, sono un incubo le sue incursioni in area avversaria. La sua scelta di rimanere in granata rende più solida la difesa e meno problematica la partenza per Dronero di Loris Peirano, altra colonna difensiva dei frontalieri.