BDM Genova Buttega di Manezzi

MIGNANEGO: Mario Abbatuccolo si dimette dalla carica di DS

(Nella foto Mario Abbatuccolo ai tempi del Savona in serie D con Mirco Antonelli attuale giocatore del Pietra Ligure)

È’ durato solo una stagione il matrimonio tra il Mignanego e il Direttore Sportivo Mario Abbatuccolo.
In mattinata Il DS e il presidente Alessandro Valle si sono incontrati e hanno fatto il punto della situazione. Dopo un lungo conciliabolo è stato chiaro per entrambi che c’erano dei punti importanti che non erano comuni ai due. Da lì la decisione consensuale di separare le strade.

Mario Abbatuccolo dice:
“Ringrazio la società che è stata chiarissima nel dirmi il proprio indirizzo futuro. Difficilmente si trovano persone così chiare e trasparenti con le quali raramente possono nascere malintesi. Ringrazio il presidente Alessandro Valle che, oltre a questa grande dote, mi ha permesso di conoscere il mondo MIGNANEGO società alla quale auguro le migliori fortune sportive per il proseguo delle future stagioni.
Il Mignanego è una realtà straordinaria dov’è ho trovato un grande gruppo partendo da tutti i dirigenti allo staff che gravita intorno alla società oltre ai giocatori che sono persone vere prima che sportivi.
Il saluto finale lo riservo al Direttore Generale Mauro Pedemonte, che ritengo fondamentale nello scacchiere dirigenziale del MIGNANEGO.”

Questo le parole di congedo del sapiente Mario Abbatuccolo uno dei pochi dirigenti ad avere il Patentino da DS, rilasciato dal centro federale di Coverciano, conseguito nel 2009-2010 quando il dirigente militava nel Savona in Serie D, campionato che poi gli striscioni vinsero piazzandosi al 1° posto in classifica con Iacolino allenatore.

Conoscendo la volontà e la passione di Abbatuccolo non fatichiamo a pensare che, nel prossimo futuro, il dirigente non trovi un’adeguata sistemazione in una squadra dove ci sia bisogno della sua sagacia e competenza sportiva dirigenziale…