Il Molassana piazza un colpo a sorpresa e si assicura le prestazioni di Filippo Censini, giovane classe 98 proveniente dalla Lavagnese, dove ha avuto modo di mettersi in luce in un campionato non semplice come la Serie D. «Siamo assolutamente orgogliosi – dice il diesse Barsacchi – che un giocatore di questo livello abbia accettato di vestire la maglia del Molassana. E’ un vero lusso per questa categoria e un gran colpo per noi».

«Colgo anche l’occasione – prosegue Barsacchi – per annunciare la conferma dei difensori Cuman e Garibaldi, entrambi nati e cresciuti al Molassana, così come Marco Caramello che io considero uno dei migliori giocatori della categoria. Poi possiamo annunciare le conferme anche di due giovani di grandissima prospettiva e di assoluto valore come Mattia Giacopetti e Matteo Alagona e in attacco confermati anche Mattia Romei e Andrea Costa, sicuramente due giocatori di buon livello che daranno un contributo importante con le loro prestazioni all’obiettivo della società che è il mantenimento dell’Eccellenza».