Notizie in pillole dall’estremo ponente ligure. Dopo il divorzio clamoroso tra Cevoli e il Sanremo (per l’ormai ex mister matuziano ci sono alcune offerte dalla Lega Pro dopo aver fatto la storia nella città dei fiori con la conquista della Coppa Italia Dilettanti che è valso l’accesso alla serie D), ci sono movimenti minori nelle categorie più basse. In attesa di conoscere chi siederà sulla panchina dell’Imperia (Bocchi o Ferraro?), il nuovo tecnico della Sanstevese è l’ex Primavera del Genoa ed ex Sanremese Arturo Notari, classe 1978. Intanto inizia anche un nuovo corso nel settore giovanile della Stantevese con la creazione di una Accademy e il responsabile tecnico sarà l’ex attaccante di Savona ed Imperia, tra le altre, Simone Siciliano, classe 1979.
Conferma in panchina, invece, per il Don Bosco Valle Intemelia, che blinda Diego Bevilacqua.