Il punto con il responsabile Oscar Vaccaro. “Sarà un anno ricco di eventi e novità. Il restyling del campo a 9 sarà un valore aggiunto”

Partirà ufficialmente la stagione sportiva 2022/23 per le leve giovanili del Molassana: il 22 agosto inizieranno i “grandi”, mentre i più piccoli si incontreranno a partire dal 5 settembre. Lo rende noto il responsabile del settore giovanile e scuola calcio Oscar Vaccaro, facendo il punto su quella che si preannuncia un anno sportivo ricco di eventi e novità.
“Per i nostri grandi e piccoli campioni sarà una stagione ricca di avvenimenti” spiega. “In programma ci sono stage portieri, sedute di tecnica individuale, la 2ª edizione del Torneo di Natale per la scuola calcio e il tanto amato Trofeo Caravella, che giungerà alla sua 35ª edizione”.
L’attività di base e la scuola calcio partiranno ufficialmente il 5 settembre e saranno distribuite sui campi a 9 e a 5, per le categorie ricomprese tra Esordienti e Piccoli Amici, e quindi dalla leva 2010 alla leva 2017. “Offriremo ai nostri tesserati ed alle loro famiglie un ambiente composto di aggregazione, comunicazione e correttezza”.
Ad agosto, annuncia poi Vaccaro, inizieranno anche i lavori di rifacimento del campo a 9. “Il nostro progetto sportivo non si ferma mai: il nuovo campo darà un valore aggiunto alla società e gioverà alla crescita dei nostri ragazzi”.
Il responsabile rossazzurro ha poi fatto il punto sul percorso dei nostri ragazzi e sul prestigioso staff tecnico scelto per il settore giovanile. “I 2005 andranno a completare la rosa della nostra Juniores d’Eccellenza guidata da Mr Rotella, mentre faranno ingresso nel settore giovanile i Giovanissimi della leva 2009 di Mr Ghirelli e Mr Somaglia. Grandi aspettative per gli Allievi 2007 di Mr Lucarelli, detentori del titolo provinciale della categoria Giovanissimi. Altrettante aspettative dai Giovanissimi della leva 2008, guidata da Mr Berberi, che nel campionato appena terminato hanno disputato una combattutissima finale provinciale di categoria. Fondamentale ultimo anno di Allievi per la leva 2006: questa stagione sarà propedeutica all’ingresso nel calcio degli adulti. La guida tecnica sarà affidata a Mr Milesi. I Mister, tutti rigorosamente in possesso delle abilitazioni UEFA, saranno affiancati da uno o più istruttori. In ultimo, cito e ringrazio i dirigenti di leva, che contribuiscono ogni giorno alla crescita organizzativa societaria”.
A completare lo staff ci sarà Lorenzo Vario, il nuovo responsabile della fisioterapia e della riabilitazione: un professionista molto giovane, ma con un importante curriculum tra Genoa e Campomorone Sant’Olcese, e che – spiega Vaccaro – “rappresenta un ulteriore valore aggiunto per la società”.
Infine, Vaccaro ricorda che – in attesa delle date del 22 agosto e del 5 settembre – continuano i consueti Open Day aperti a grandi e piccini, che “avranno l’occasione di provare gratuitamente la nostra grande passione chiamata Molassana”.