Calciomercato che entra nel vivo, con i primi scambi confermati dalle società. Come avevamo già avuto modo di anticipare qualche giorno fa, il Baiardo ha praticamente perfezionato l’arrivo di Guidotti e Tangredi dalla Genova Calcio (leggi qui l’articolo), due colpi non da poco per i neroverdi di mister Baldi.

Da via Mogadiscio, però, arriva notizia anche di qualche partenza. Con le valigie in mano, infatti, ci sono i due classe 98 Lorenzo Manzi, che andrà alla Goliardica, e Luca Guerra, destinato invece al San Bernardino Solferino. In uscita anche il classe 90 Christian Sanna, che già da alcuni giorni si starebbe allenando con il Rivasamba.

Piazza due colpi anche il Little Club. I rossoblù hanno concluso con l’ex-Ligorna e Sestrese Davide Liguori,che aveva iniziato il campionato al Mignanego, e con Mathias Nitu, centrocampista leva 2000 di scuola Genoa, ex-Anpi Casassa.

Ma la vera prima bomba di mercato arriva dal Ventimiglia, che tessera il bomber Pietro Daddi dalla Loanesi. L’ex cannoniere di Imperia e Cairese, con già all’attivo 9 reti in questo campionato  E già domani, a Rapallo, per lui potrebbe arrivare una maglia da titolare.