Quello del calcio è da sempre un linguaggio universale, che spesso riesce a parlare alle coscienze delle persone ben oltre il proprio mero valore sportivo. L’iniziativa organizzata dalla Sestrese, a partire da un’idea di Ivano Malcotti, è proprio uno di questi casi: la poesia contro l’antisemitismo e ogni altra forma di razzismo.

Domenica prossima, infatti, in occasione della gara di Eccellenza fra i verdestellati di Lebole e il Ventimiglia, sulle tribune del “Piccardo” verranno distribuite alcune poesie, per stimolare una riflessione profonda su questo grave problema, che troppo spesso torna di grande attualità e non solo nel calcio dei professionisti. 

L’iniziativa verrà poi replicata anche domenica 5 novembre, alle 10.30 per la partita di campionato della Stella Sestrese e poi alle 14.30 per quella del Borzoli.