La Federazione ha reso note le date delle due finali in programma per il campionato di Promozione. Stiamo parlando della finale della Coppa Italia e di quella per l’assegnazione del titolo regionale.

La prima, quella della Coppa Italia, si svolgerà domenica al “Picasso” di Quiliano alle 16.30 e vedrà affrontarsi Alassio e Baiardo. Le Vespe di Di Latte, reduci da un ottimo campionato nel girone A, proveranno ad appuntarsi l’ennesima coccarda tricolore di un cammino che, in Coppa, ha i contorni della vera e propria impresa memorabile. I neroverdi di Guido Poggi, invece, vorranno provare a mettere la proverbiale ciliegina sulla torta di una stagione praticamente perfetta, che li ha visti festeggiare appena domenica scorsa il ritorno in Eccellenza a solo due anni di distanza.

La finale si giocherà in gara secca e, in caso di parità al termine dei 90′ regolamentari, prima verranno disputati i tempi supplementari e poi eventualmente si ricorrerà ai calci di rigori.

Sabato prossimo, invece, il 19 maggio, il Baiardo tornerà nuovamente in campo per la finale per il titolo regionale di Promozione, contro la Cairese, fresca vincitrice del girone A, davanti proprio all’Alassio. Per il momento, la Federazione ha reso noto solo che si giocherà alle ore 18,00 ma non è stata ancora decisa la sede della finale. Anche in questo caso, si giocherà su gara secca e con le stesse modalità della finale di Coppa.