Se in Eccellenza il lavoro del Giudice Sportivo è stato rapido e (quasi) indolore, non si può dire lo stesso per quanto riguarda la Promozione: multe e squalifiche, questa settimana, non sono certo mancate:

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA di Euro 150,00 alla società LOANESI SAN FRANCESCO – Per il comportamento dei propri sostenitori i quali, dal 20′ del p.t., rivolgevano alla terna espressioni minacciose, ingiuriose e gravemente irriguardose. Inoltre, al termine della gara, alcuni soggetti riconducibili alla società Loanesi San Francesco, ma non presente nella distinta di gara, accedevano alla zona antistante gli spogliatoi e rivolgevano alla terna, ed in particolare al ddg, espressioni minacciose e gravemente irriguardose. Tale condotta proseguiva anche nel parcheggio del campo ove un soggetto riconducibile alla società Loanesi San Francesco proferiva numerosi insulti e minaccia nei confronti della terna.

AMMENDA di Euro 75,00 alla società FORZA E CORAGGIO – Perché, al termine della gara, permetteva a soggetti non presenti in distinta di accedere alla zona antistante gli spogliatoio nonché consegnava con colpevole ritardo le chiavi dello spogliatoi alla terna.

AMMENDA di Euro 75,00 alla società SERRA RICCO 1971 – Dal 43′ del s.t. il pubblico rivolgeva all’indirizzo del AA 1 numerose espressioni ingiuriose, talune anche di stampo sessista, nonché minacciose.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 13/12/2018 – PROTO MARCO (SAN STEVESE)
Allontanato al 47′ del s.t. per proteste, alla notifica del provvedimento disciplinare, rivolgeva al ddg ed all’ AA1 espressioni ingiuriose ed irriguardose che ripeteva anche al termine della gara.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 29/11/2018 – RATTONE PATRIZIO (ARENZANO FOOTBALL CLUB) allontanato.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA – MELEDINA GEROLAMO (MIGNANEGO) allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E – GALLIANO TOMMASO (GOLIARDICAPOLIS 1993) Al 47′ del s.t., a gioco in svolgimento, colpiva con una gomitata il volto di un giocatore avversario. Tale azione non riconducibile ad alcuna azione di gioco poiché il pallone non era giocabile per ambedue i giocatori.
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E – DRAGHICI CRISTIAN (SERRA RICCO 1971) Al 43′ s.t., spingeva con entrambe le mani un giocatore avversario facendolo cadere a terra.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E – ANTONELLI MIRKO (LOANESI S.FRANCESCO) PICCARDO CHRISTIAN (VARAZZE 1912 DON BOSCO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E – SUETTA DANIELE (CELLE LIGURE) RIU LUCA (MIGNANEGO) ESPINAL MARTE ELPYS JOSE (OSPEDALETTI CALCIO) MARALINO GABRIELE (VARAZZE 1912 DON BOSCO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E – CUCCOLO DANIELE (FORZA E CORAGGIO)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) – NICOLINI ANDREA (DON BOSCO SPEZIA CALCIO) SELIMI GERSI (DON BOSCO SPEZIA CALCIO) INSOLITO GIANMARCO (LOANESI S.FRANCESCO) PASQUI SIMONE (VALLESCRIVIA 2018) BALESTRINO SIMONE (VOLTRESE VULTUR)