Sarà Matteo Frenna a difendere la porta dell’Ospedaletti nel prossimo campionato, con la conferma di Bryan Cedeno nel ruolo di secondo portiere. Frenna, classe 91, è cresciuto nel settore giovanile del Ventimiglia e vanta un passato recente in Prima Categoria fra i pali del Bordighera.

«Mi fa piacere essere stato chiamato da una società come l’Ospedaletti – ha commentato il giocatore a caldo, dopo l’accordo raggiunto con il diesse Borgese –  perché vuol dire che in questi anni sono riuscito a dimostrare qualcosa. Per me può essere un’importante opportunità di rilancio anche in categorie superiori. Ero davanti ad un bivio: da una parte il divertimento puro e dall’altra il calcio giocato sul serio. Ho scelto per la seconda. Ringrazio il mister e il ds Borgese per aver pensato a me».

La società Orange, intanto, ha anche diffuso la lista dei giocatori confermati nella rosa a disposizione di mister Alan Carlet e dei suoi collaboratori Teti e Lamberti: oltre al già citato portiere Cedeno, restano all’Ospedaletti anche i difensori Fraticelli, Negro e Cadenazzi, i centrocampisti Alasia, Rossi e Paolo Sturaro e gli attaccanti Fabio Sturaro, Espinal, Miceli e Ventre. A questi si uniranno anche i rientranti attaccanti Gioele Rinaldi e Matteo Saba.