Colpo grosso del QUILIANO che si accorda con GIANFRANCO PUSCEDDU ex allenatore della VELOCE, ma anche di SAVONA, CARCARESE, COGOLETO, PIETRA LIGURE, tra le altre.
“Sono contento di cimentarmi in questa nuova sfida” dice il mister genovese, trapiantato a Savona. Che prosegue dicendo:
“È una sfida importante che mi auguro di vincere. Il QUILIANO è una nobile decaduta che come me ha conosciuto i fasti dell’Eccellenza, assieme e con grande umiltà si può risalire. Qui non manca niente, c’è lo stadio un ottimo settore giovanile da cui ripartire e i tifosi. Spero di riportare le AQUILE a volare in alto”
PUSCEDDU conclude ringraziando:
“Ci tengo a ringraziare il presidente ROBERTO TESIO che ha pensato a me per rilanciare la società. Credo nel progetto è infatti sono sceso in 1ª categoria dopo quasi 10 anni. QUILIANO sarà un buon punto per ripartire e fare bene.”
Così parlò “IMPERATORE GIANFRANCO PUSCEDDU”
image