Il RAPALLO ingaggia un altro top player per la categoria al secolo Pedro Arcanjo Ferrari da Silva.
Il giocatore brasiliano, ma con il passaporto italiano, è capace di ricoprire tutti i ruoli nella catena di destra, compreso quello di attaccante.
Profilo decisamente importante quello di Pedro Ferrari che vanta anche un’esperienza in Serie A Bulgara con il Lokomotiv Sofia due stagioni fa.

Ferrari, classe 1994, arriva dall’Ambrosiana, squadra di serie D veneta.
In passato ha vestito anche la casacca del Casale, sempre serie D e di altre sue squadre di semiprofessionisti del Belgio: il White Star Bruxelles e l’Olympia SC Wijgmaal.

Per il Presidente del RAPALLO Perpignano si tratta di un’altra operazione di spessore messa a segno che va a rinforzare non poco la squadra allenata da Mister Di Somma.