RAPALLO, tra entrate ed uscite

Parecchia carne al fuoco al “Macera“. La squadra allenata dal neo mister Marselli attiva sia in entrata che in uscita.

Alla corte dell’ex tecnico di Colli di Luni e Magra Azzurri ecco il portiere classe 1997, Roi, che giunge dai cugini della Sammargheritese al termine di una lunga trattativa.

Resta al “Broccardi”, invece, il terzino sinistro Bozzo, anch’egli classe 1997, in procinto di tornare al “Macera”.
Rafforza il pacchetto arretrato il difensore centrale classe 1998 Del Cielo, che arriva con la formula del prestito dall’Entella.
Clamorose le uscite: la bandiera “Lele” Maucci, da una vita al Rapallo, abbraccia la proposta del Golfo Paradiso e scende in Prima Categoria.

Di Dio sta trattando con il Rivasamba. Bomber Niang ritorna in serie D al Bra di mister Daidola.
La preparazione riparte l’8 agosto al “Broccardi”, in quanto al “Macera” vi sono i lavori sul manto erboso, ma non sulla seconda tribuna.

Il direttore sportivo dei bianconeri Corrado Vignolo spiega: “Non c’è fretta, ci sono tanti giocatori liberi sul mercato, vogliamo fare le cose per bene”.