Sarà Marco Bracco il selezionatore della rappresentativa provinciale di Genova della leva 2006 che parteciperà al torneo delle province, manifestazione che si svolgerà in primavera con in girone all’italiana di solo andata contro le selezioni provinciali di: Spezia, Chiavari, Savona e Imperia.
Lo scorso anno vinse la provincia di Spezia.

Marco nel calcio dilettantistico ligure sei stato una icona e in certi frangenti il giocatore più forte della Liguria e simbolo di genio e sregolatezza. Facendo un paragone in piccolo potresti diventare il Roberto Mancini dei dilettanti cosa ne pensi?                      

Ma per me è già bello poter dare una mano per la rappresentativa genovese. Diciamo che per me è un punto di partenza visto che faccio il responsabile per i Samp Camp nel mondo. Mi vedo molto bene nel ruolo di selezionatore e poi ho uno staff veramente invidiabile a tante squadre quindi sono molto soddisfatto!

Da chi è composto il tuo staff e come pensi di organizzare questa selezione provinciale genovese?

Abbiamo cercato di organizzare la parte tecnica come dovrebbe essere una vera squadra. Abbiamo chi si occuperà della parte tattica, della parte tecnica, dei portieri ruolo purtroppo non sempre seguito adeguatamente nei dilettanti nonostante vantiamo in regione elementi tra i migliori preparatori portieri a livello nazionale, e non ultimo avremo la presenza di un coach analist che ci aiuterà a scoprire dati molto interessanti. Vorremmo far diventare veramente la nostra squadra una piccola nazionale come accennavi nella domanda precedente


Francesco Guarnieri si occuperà della parte tattica essendo uno tra i ragazzi più preparati che ho incontrato sulla mia pur breve strada da allenatore. Ho avuto il piacere di lavorare con lui nei Real Madrid Clinics anche all’estero valutandolo sia tatticamente ma ancor di più per le sue grandi capacità di confronto con i ragazzi di tutte le età. Credo che abbia tutte le carte in regola per far parte delle società pro.
Alessandro Pipolo team manager, oltre che un amico, mio compagno di avventura nei Samp Camp,  lui che si occupa della gestione dei materiali e delle risorse in tutto il mondo quindi non potrei vedere figura migliore per tenere i rapporti tra la rappresentativa e la federazione.

Andrea Gennari preparatore dei portieri di varie società genovesi.


Massimiliano Cassaro rapper di professione, ma self Made man nel campo calcistico, match analist diplomato a Coverciano uno dei pochi non professionisti ad aver partecipato, da lui ci aspettiamo molto per crescere anche noi dello staff , una figura allo stesso tempo innovativa ma essenziale per la crescita dei nostri ragazzi. 


Bojan Simic fresco di patentino in quel di Zagabria sua terra Natale, lui si occuperà del settore difensivo visti i suoi trascorsi anche in champions League.

Giorgio Gavoglio: il ‘masseur’ per eccellenza , finalmente avrò il piacere di riabbracciarlo dopo le annate trascorse insieme….                                                                                                                    

Poi ci sono io, mi occuperò prevalentemente della selezione dei ragazzi e nella parte tecnica, vorrei trasmettere le mie abilità tecniche ma soprattutto vorrei far capire la mia filosofia di gioco che deve passare assolutamente attraverso il divertimento, con professionalità visto che rappresenteremo la nostra città ma sempre con il sorriso, squadra triste non vince ! Alla fine si tratta pur sempre di un gioco. Vorrei far capire a tutti i nostri ragazzi che sceglieremo che sognare non costa nulla e che sono ancora in età per poter arrivare a traguardi insperati, magari grazie alle mie esperienze trasmettere un qualcosa a chi ha talento per far sì che non venga sprecato come ho fatto io nella mia carriera.

Da qui al torneo delle provincie visioneremo circa 80-90 ragazzi per dar la possibilità a tutti di mettersi in mostra e cosa importante trattandosi della rappresentativa provinciale giovanissimi fascia B riservata ai ragazzi del 2006 , al contrario delle altre province non pescheremo tra i regionali, tra i professionisti e tra le leve miste 2005-2006.