Dopo 19 anni di assenza, in Val Bormida, in provincia di Savona, rinasce il mitico Dego Calcio. Davvero una bella boccata d’ossigeno per l’intero movimento calcistico della nostra regione, che rischia di perdere altre squadre viste le sei fusioni in atto e ben tre società che ad oggi non si iscrivono (ma non possiamo svelare i nomi, per l’amor di Dio, altrimenti chissà che succede…). E allora ecco che nell’hinterland di Savona rinasce il Dego, un paese che aveva una bella squadra di calcio fino agli Novanta che oscillava tra la Seconda B e la Terza Categoria Savona. Con ogni probabilità il Dego, sventrato da una alluvione di qualche anno fa, partirà dalla Seconda Categoria girone B, visto che la Terza Savona non esiste per mancanza di squadre.

Di Andrea Bazzurro