<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- Barra Home Classifiche Dinamico --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-5157180716173565" data-ad-slot="6536486539" data-ad-format="auto"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>

Rosolino Notaro salva il San Gottardo e si dimette

Il 13 giugno del 2013 inizió l’era di LINO NOTARO al SAN GOTTARDO. Il 4 maggio 2016 finisce la storia tra mister e società. Il bilancio dopo tre campionati con i biancorossi non è male, ma il congedo del mister è inaspettato per tutti compresa la società che non ha ancora individuato il suo successore.

Notaro arrivò alla guida tecnica del San Gottardo, come già detto, nella stagione 2013/2014, subentrando a LAMUEDRA.
Nella prima stagione centró subito un ottimo 6′ posto con 44 punti, ottenendo una salvezza tranquilla e migliorando la 10 piazza della stagione precedente.
Lo scorso anno NOTARO portò i biancorossi al 6′ posto con 50 punti sfiorando i play off.
Nell’ultimo campionato di prima categoria il SAN GOTTARDO ha conquistato un onorevole 10 posto mettendo insieme 35 punti.

Rosolino Notaro salva il San Gottardo e si dimette

<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- Barra Home Classifiche Dinamico --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-5157180716173565" data-ad-slot="6536486539" data-ad-format="auto"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>