Tra la ridente val Trebbia e l’Alta val Bisagno, alcune voci danno contatti in corso tra una squadra di Prima Categoria girone B e una che parteciperà al campionato di Seconda, non si sa ancora se nel raggruppamento della domenica mattina o del sabato pomeriggio. Pare fantascienza, ma i contatti ci sono e anche da giorni. Non si capisce bene se siamo solo ai preliminari, se si cerca un accordo di collaborazione, oppure si punta a una fusione. Di sicuro si saprà qualcosa in più nei prossimi giorni, molto probabilmente la settimana prossima. Chi sa un minimo di geografia ha già capito quali sono le due squadre.

Di Andrea Bazzurro