La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del difensore Gabriele Aita.

Nato il 13 ottobre del 2002 a Castrovillari, alto 1.77, nella scorsa stagione Aita ha collezionato in maglia biancoazzurra 20 presenze (più 2 in Coppa Italia) e, nonostante l’infortunio alla spalla che lo ha tenuto

per circa due mesi lontano dai campi di gioco, si è messo in luce come uno dei migliori Under del girone A.

Cresciuto nel Real Cosenza, Aita è un prodotto del vivaio del Torino: ha

giocato sia nell’Under 17 che nell’Under 18 granata; nella stagione

2020/21 ha esordito in D nel Fc Messina e ha vinto i play off nel girone

“Sono orgoglioso di restare – commenta Gabriele Aita – e di far parte

ancora di questo progetto. Nel calcio spesso si abusa della parola

“progetto”, ma a Sanremo il presidente Masu sta costruendo qualcosa di

solido. Di questi tempi, specialmente in serie D, non è facile trovare

un club così organizzato, che crede nei rapporti umani e che non lascia

nulla al caso. Sono stato accolto molto bene in questa città, sono

cresciuto tanto e spero di dare ancora il mio contributo e di fare

sempre meglio. Ringrazio il presidente Masu, il direttore sportivo

Panuccio e mister Giannini per la fiducia che mi hanno concesso, farò di

tutto per non deluderli. Vogliamo disputare un campionato importante,

come quello che abbiamo terminato da poco, e regalare tante

soddisfazioni ai nostri tifosi e a tutti quelli che orbitano attorno al

mondo Sanremese“.

Fabrizio Prisco