Ecco le decisioni del Giudice Sportivo in merito alle gare della scorsa settimana in Seconda Categoria. Buona parte del lavoro riguarda la gara Atletico Genova-Nuova Oregina, terminata senza reti ma decisamente “ricca” di sanzioni arbitrali:

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E – D’ANGELO ENRICO (ROSSIGLIONESE) e  NOTARO ROSOLINO (ZENA F.C.)  Allontanati.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E – DAMIANI DOMENICO (ATLETICO GENOVA S.R.L.) Espulso nel corso dell’intervallo per aver colpito un avversario al volto con una testata ponendo in essere un gesto gravemente antisportivo pur senza cagionare evidenti danni fisici.
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E – RIZQAOUI EDRIS (NUOVA OREGINA S.R.L.) Espulso al 46’ del 2°tempo poichè contestava platealmente l’operato del direttore di gara arrivando addirittura ad impedirgli la corsa bloccandolo con entrambe le mani.
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E – SASSARINI GIANMARCO (NUOVA OREGINA S.R.L.) – Espulso nel corso dell’intervallo per aver colpito un avversario con uno schiaffo prendendo le difese di un compagno aggredito. sanzione comminata anche in considerazione del comportamento provocatorio dell’avversario
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E – BOLOGNESI OLIVIERO (ATLETICO GENOVA S.R.L.), PINACCI UMBERTO (ATLETICO GENOVA S.R.L.), DIOP ELHADJI MALICK (NUOVA OREGINA S.R.L.)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E – PLATANIA LUCA (BOLZANETESE VIRTUS), PODDA STEFANO (AVOSSO), SCEVOLA ANDREA (NUOVA OREGINA S.R.L.), SIMIC BOJAN (SAN BERNARDINO SOLFERINO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) – SALUCCI LUCA (CARIGNANO), SASSU LUCA (CASELLESE 2015), PASTORINO ALESSIO (MASONE), DE AGOSTINO MATTIA (OLIMPIA 1937), IURILLI GIANLUCA (AVOSSO), FIUMANO VINCENZO (BORGO INCROCIATI), SACCO MATTEO (VAL LERONE)