Ecco le squalifiche comminate dal Giudice Sportivo per le gare del prossimo turno in Seconda Categoria:

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA di Euro 100,00 alla società MELE – A fine partita alcuni sostenitori della squadra attendevano il direttore di gara e sputavano ripetutamente al suo indirizzo mentre lo stesso si stava recando negli spogliatoi, attingendolo in più occasioni sulla testa.
AMMENDA di Euro 75,00 alla società CASELLESE 2015  – Per aver consentito l’ingresso ad alcuni tifosi non autorizzati all’interno del recinto della zona spogliatoi e per non aver fornito acqua calda negli spogliatoi.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 11/12/2017 – PAZZANO DAVIDE (CASELLESE 2015) Allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E – RUGGIERO NICOLA (CASELLESE 2015), LACONI FABRIZIO (PONTECARREGA CALCIO), SAWANEH ALASANA (ATLETICO GENOVA S.R.L.), GAGLIO RICCARDO (DAVAGNA 1979), 
PONTE GIANLUCA (PRO PONTEDECIMO CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E – COSOLETO ALESSIO (SAN MARTINO 2006) Espulso a fine gara perchè si avvicinava al direttore di gara e ne contestava l’operato, rivolgendo al suo indirizzo una espressione ingiuriosa.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) – LAMONACA STEFANO (GUIDO MARISCOTTI), SCIBILIA FRANCESCO (OLIMPIA 1937)