Ieri alle ore 19 scadeva il termine per l’iscrizione al campionato di serie D 2017/18. Saranno 5 le formazioni che non si iscriveranno, nonostante avessero il diritto per poterlo fare.

Delle 162 squadre aventi i requisiti per iscriversi al campionato di Serie D sono 157 quelle che hanno presentato regolare domanda (domande che comunque saranno poi esaminate dalla Co.Vi.So.D per valutare il loro stato), hanno rinunciato:

il Real Metapontino e il Racing Roma, mentre in 3 non si sono iscritte (Alto Vicentino, Melfi e la neopromossa Macchia).

Ci sono quindi già 5 posti sicuri per il ripescaggio, senza contare le squadre che saranno “tagliate” in Lega Pro (già fuori Maceratese, Como e Latina, disperate le situazioni di altre quattro).

Ci saranno sicuramente delle squadre che verranno ripescate tra quelle retrocesse dalla Serie D all’ ECCELLENZA che avevano presentato domanda di ripescaggio e tra quelle di ECCELLENZA che hanno fatto domanda.