Giornata di campionato domani per l’Argentina. I rossoneri infatti alle 14.30 scenderanno in campo allo “Sclavi” per affrontare il San Donato Tavarnelle in una sfida che potrebbe davvero riaccendere le speranze dei liguri. Attualmente lo Scandicci dista 7 punti e, con una vittoria domani, l’Argentina potrebbe ridurre lo svantaggio a solo 4 lunghezze. In più, domenica, tanto per dare maggior pepe a questa rincorsa, Scandicci e Argentina si affronteranno proprio nello scontro diretto in Toscana e, in caso di risultato positivo per i rossoneri, tutto potrebbe tornare possibile. 

Senza voler andare troppo oltre, comunque, domani l’Argentina sa di giocarsi una gran bella occasione per accorciare il distacco. Direzione di gara affidata al signor Cristian Robilotta di Sala Consilina, assistenti Mirko Orsogna Marco Matteo Barberis, entrambi della sezione di Collegno.