SERIE D: CONTINUANO LE NUOVE RUBRICHE DI DILETTANTISSIMO! QUESTA SETTIMANA INIZIAMO CON  UN CONFRONTO DEI 9 GIRONI DI SERIE D.

Andiamo per ordine, nel Girone A la capolista LUCCHESE è a più uno dalla seconda PRATO, un testa a testa tra le due toscane che ha visto nella penultima giornata disputata il sorpasso dei rossoneri, che vincendo a Savona scavalcó il PRATO fermato in casa dal Bra. Era il 16 febbraio la domenica dopo vittoria per entrambe con la classifica che dice LUCCHESE 48; PRATO 47 punti.

Discorso che sembra ripetersi anche nel Girone E
Il MONTEROSI viene sconfitto nello scontro diretto dal GROSSETO e sorpassa di un punto il contraccolpo si fa sentire i MONTORSI. Il 23 febbraio perde mentre pareggia il GROSSETO che si porta a + 2 in classifica il 1º di marzo entrambe le squadre vincono la classifica ora è la seguente
GROSSETO 52; MONTEROSI 50.

Anche nel Girone H la vetta è in discussione a contendersela sono: il BITONTO con 55 punti e il FOGGIA a 54. Lo stop penalizza il Foggia che nelle ultime 3 partite aveva recuperato 4 punti alla capolista in virtù dei 6 punti conquistati, mentre il Bitonto, in evidente calo, ne aveva totalizzati due nello stesso periodo. 

Per quanto riguarda gli altri giorni le situazioni risultano essere più chiare e definitive.

Anche se per la verità nel girone B la PRO SESTO realizza 10 punti nelle ultime 4 gare e approfitta della crisi nera del LEGNANO, che in 4 partite viaggia a media retrocessione 3 punti in 4 gare.
Nell’ultima giornata disputata c’è stato lo scontro al vertice tra le due squadre, ha avuto la meglio la Pro Sesto che ha vinto per 3-2 dopo essere stata in svantaggio per 1-0.

Nel Girone C guida il CAMPODARSEGO con 54 punti e una partita in meno la capolista realizza 0 punti negli ultimi 3 turni due sconfitte e una gara non disputata.
Il LEGNAGO segue a 49 ma anche i bianco azzurri non sono in splendida forma 4 punti nelle ultime tre gare (1 pareggio, 1 Vittoria e 1 Sconfitta).

3ª AMBROSIANA a 48 punti 6 realizzati nelle ultime 3 partite giocate in una di queste i rossoneri hanno sconfitto la capolista per 1-0 il 9 febbraio. In realtà potrebbe ambire alla 1ª posizione il CLODIENSE CHIOGGIA 47 punti una gara da recuperare e 10 punti nelle ultime 4 gare disputate fanno pensare a un possibile rientro in virtù del fatto che la partita da recuperare è proprio contro la capolista.

Nel Girone D
Guida la classifica il MANTOVA con 51 punti in 24 gare a + 7 sul FIORENZUOLA allenato da una nostra vecchia conoscenza, che di nome fa LUCA TABBIANI, che poco prima dell’inizio del campionato aveva lasciato la Genova Calcio per questo grande opportunità di andare in una società che avrebbe lottato per tornare tra i professionisti.

I 7 punti di differenza potrebbero far pensare a un campionato senza padroni gestito dal MANTOVA. In realtà questo divario si è materializzato nelle ultime 3 giornate, dove il Fiorenzuola ha raccolto 0 punti contro i 7 della capolista. 
Il 29 marzo ci sarebbe dovuto essere il confronto diretto in casa del Fiorenzuola. Curiosità: Scotto e Guccione del Mantova hanno realizzato 35 dei 59! gol fatti.

Nel Girone F
Guida il MATELICA con 55 punti che prima dello stop dei campionati viaggiava con il vento in poppa 9 punti nelle ultime 3 gare. Tanti quanti il CAMPOBASSO che segue a 52 punti assieme all’ex capolista NOTARESCO, che ha perso la testa della classifica proprio in queste ultime tre gare dove ha realizzato 1 solo punto. 

Nel Girone G
La TURRIS è prima con 61 punti e una gara in più dell’OSTIA MARE in splendida forma, che segue a 57 una partita da recuperare e 12 punti totalizzati nelle ultime 4 gare disputate.

Nel Girone I
Il PALERMO è primo con 63 punti in 26 partite, 20 vittorie 3 pareggi e 3 sconfitte. Ultima di queste subita nel penultimo turno giocato a Licata dove i rosanero sono usciti sconfitti per 2-0.
Segue il SAVOIA a 56 punti.

Ha perso solo 2 volte, ma gli 8 pareggi sono quelli che hanno scavato il solco dalla nobile decaduta dalla Serie B, che il Savoia ha sconfitto nello scontro diretto giocato in trasferta il 10 novembre.
Fini 0-1 e fu la prima sconfitta del campionato per i palermitani dopo 10 vittorie consecutive e zero pareggi.

Seguici sui social! Troverai tanti sondaggi anche sui nostri portali! Siamo su Instagram (@dilettantissimo_official), Facebook (Dilettantissimo) Twitter (@Dilettantissimo), oltre al canale Youtube (Dilettantissimo) dove potrai trovare le puntate di Dilettantissimo, Dilettantissimo EXTRA, Serie B, gli highlights, le interviste e tutti i nostri contenuti multimediali!

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE DI DILETTANTISSIMO.

serie d