La F.S. SESTRESE Calcio 1919 e il presidente Sebastiano Sciortino annunciano, con grande soddisfazione, il ritorno di un grande uomo di calcio che ha scritto pagine importanti della società, verdestellato e sestrese doc: SERGIO GHILINO torna nella sua Sestrese con il ruolo di Responsabile dell’Area Tecnica della prima squadra. Ghilino lavorerà a stretto contatto con il presidente Sciortino, il d.g. Libbi e il d.s. Bevilacqua (del quale è stato allenatore nella grande cavalcata verso l’Interregionale nel ’94), con l’obiettivo di supportare al meglio la squadra di mister Pandiscia verso l’obiettivo della salvezza nel campionato di Eccellenza e dare un supporto di grande esperienza a tutta la società. Giocatore e bomber della Sestrese negli anni ’60 (ha giocato anche con l’attuale CT della Nazionale Ventura ed è stato l’ultimo a segnare nel ’69 sul mitico campo di Via Chiaravagna), Ghilino è stato l’allenatore che ha riportato la Sestrese in Interregionale (CND) nella stagione ’93-’94 (in sella anche le due stagioni successive in IV serie con lo storico terzo posto alle spalle di Grosseto e Pisa). Alla guida della Sestrese è tornato a cavallo del 2000, prima nella gestione Gazzo in Serie D, poi nel 2002-2003 – in un momento di grande crisi societaria – in cui ha condotto i verdi ad una storica salvezza in Eccellenza con una squadra giovanissima. Il commento del presidente SEBASTIANO SCIORTINO: “Sono diversi anni che ci conosciamo con Sergio e matura questa possibile collaborazione. Adesso siamo onorati che possa tornare qui, dove ha scritto la storia, per darci una grande mano sia con la prima squadra che nella quotidianità della società in generale. La sua esperienza, le sue conoscenze calcistiche, l’affetto che prova per questi colori, sono elementi che possono solo portarci cose positive”. Il commento di SERGIO GHILINO: “Torno per dare una mano al presidente Sciortino che ha fatto e sta facendo tantissimo per la Sestrese. Torno qui, dove mi sento a casa. Sono molto contento, cercherò di dare il mio contributo insieme a tutte le persone che sono già qui e stanno facendo ottime cose. Ritrovo tanti amici tra i quali Nino Bevilacqua, ora direttore sportivo ieri mio grande giocatore. Abbiamo tutte le possibilità per centrare la salvezza, la squadra gioca bene, domenica contro il Genova è stata una partita da categoria superiore. Mister Pandiscia lavora bene, è un allenatore umile ma con le idee chiare. Bastano due risultati positivi e un po’ di fortuna”. La F.S. SESTRESE Calcio 1919 e il presidente Sebastiano Sciortino annunciano, con grande soddisfazione, il ritorno di un grande uomo di calcio che ha scritto pagine importanti della società, verdestellato e sestrese doc: SERGIO GHILINO torna nella sua Sestrese con il ruolo di Responsabile dell’Area Tecnica della prima squadra. Ghilino lavorerà a stretto contatto con il presidente Sciortino, il d.g. Libbi e il d.s. Bevilacqua (del quale è stato allenatore nella grande cavalcata verso l’Interregionale nel ’94), con l’obiettivo di supportare al meglio la squadra di mister Pandiscia verso l’obiettivo della salvezza nel campionato di Eccellenza e dare un supporto di grande esperienza a tutta la società. Giocatore e bomber della Sestrese negli anni ’60 (ha giocato anche con l’attuale CT della Nazionale Ventura ed è stato l’ultimo a segnare nel ’69 sul mitico campo di Via Chiaravagna), Ghilino è stato l’allenatore che ha riportato la Sestrese in Interregionale (CND) nella stagione ’93-’94 (in sella anche le due stagioni successive in IV serie con lo storico terzo posto alle spalle di Grosseto e Pisa). Alla guida della Sestrese è tornato a cavallo del 2000, prima nella gestione Gazzo in Serie D, poi nel 2002-2003 – in un momento di grande crisi societaria – in cui ha condotto i verdi ad una storica salvezza in Eccellenza con una squadra giovanissima. Il commento del presidente SEBASTIANO SCIORTINO: “Sono diversi anni che ci conosciamo con Sergio e matura questa possibile collaborazione. Adesso siamo onorati che possa tornare qui, dove ha scritto la storia, per darci una grande mano sia con la prima squadra che nella quotidianità della società in generale. La sua esperienza, le sue conoscenze calcistiche, l’affetto che prova per questi colori, sono elementi che possono solo portarci cose positive”. Il commento di SERGIO GHILINO: “Torno per dare una mano al presidente Sciortino che ha fatto e sta facendo tantissimo per la Sestrese. Torno qui, dove mi sento a casa. Sono molto contento, cercherò di dare il mio contributo insieme a tutte le persone che sono già qui e stanno facendo ottime cose. Ritrovo tanti amici tra i quali Nino Bevilacqua, ora direttore sportivo ieri mio grande giocatore. Abbiamo tutte le possibilità per centrare la salvezza, la squadra gioca bene, domenica contro il Genova è stata una partita da categoria superiore. Mister Pandiscia lavora bene, è un allenatore umile ma con le idee chiare. Bastano due risultati positivi e un po’ di fortuna”.