Di fronte alla chiamata di Sinisa Mihajlovic al Torino non poteva dire di “no”. Diego Gabriel Raimondi, colui che prese il posto di Baldini sulla panchina del Sestri Levante, lascia i “corsari” per volare in serie A nel Toro. Pupillo del ds granata Petrarchi, Raimondi ritorna tra i professionisti. A questo punto ci sono varie ipotesi: il ds Raffo col patron Risaliti cercheranno un allenatore da fuori, forse dalla Toscana, potrebbero puntare su Andrea Dagnino che ha appena lasciato la Lavagnese o promuovere Rodrigue Boisfer, che però vorrebbe continuare a giocare ancora un anno, se il fisico reggerà.