Continua ad evolversi la situazione maltempo e, con essa, cambiano anche gli scenari del calcio dilettanti, con altre partite che vengono via via rinviate.

In Seconda D, dopo i rinvii di ieri di Casellese-Olimpia, Mele-Campi e Rossiglionese-Pontecarrega, salta anche la gara fra Mura Angeli e Masone. Al momento, quindi, si dovrebbero giocare solo Bolzanetese-Anpi, Don Bosco-Mariscotti e Carignano-Atletico Quarto, anche se le condizioni dello “Strinati” al momento sono tutte da verificare ed è anche possibile che, una volta arrivato l’arbitro, si decida per il rinvio della gara.

In Prima B, dopo il rinvio d’ufficio di Torriglia-Cella, sembra che non dovrebbero esserci altre novità e che tutte le altre gare in programma possano svolgersi regolarmente.

Discorso differente invece per la Terza Categoria, dove stamani si sono avute alcune variazioni. Già rinviate da ieri Crocefieschi-Sporting Ketzmaja e Savignone-Old Boys, mentre Campo Ligure-Granarolo era stata spostata di campo e di orario. Oggi poi è stato disposto il posticipo a lunedì alle ore 20.00 della gara tra Afrodecimo e Bavari, mentre dovrebbe svolgersi senza intoppi quella tra Valpolcevera e Montoggio, con la squadra ospite che (tra non poche difficoltà) sta cercando in tutti i modi di raggiungere il campo di Begato.

Un rinvio anche in Seconda E. Si tratta del match fra Borgorotondo e Atletico Casarza.

Non è da escludersi, però, che le forti piogge di stamani, unite alla neve che si è sciolta su molti campi, possano rendere inagibili alcuni terreni di gioco e costringere quindi ad ulteriori rinvii. Ma in molti casi lo sapremo solo all’arrivo dell’arbitro sui campi.