SORI Pino Alfano: Un anno bellissimo

Al termine della salvezza ottenuta in Prima Categoria girone B, parla il mister del SORI, il decano PINO ALFANO: “Quest’anno è stato ancora più bello che vincere un campionato – ammette l’allenatore rivierasco – E’ stata una stagione irta di problemi, con un gran via vai di giocatori, come Crotti, Di Somma, Vinciguerra, Messina, infortuni importanti come Giannazzo, Pianicini, Incandela e qualche giovane che poteva aiutarmi…c’è stato un momento della stagione nel quale non sapevo più dove sbattere la testa. Il mio pensiero era dimettermi, ma devo sottolineare come il presidente Avegno e il mio braccio destro Demartino mi hanno dato la forza di continuare…devo dire di essere fortunato di allenare a Sori perchè è una isola felice, poi a marzo sono arrivati tre ragazzi che hanno dato un colpo di coda alla sfortuna e abbiamo creduto alla salvezza. Voglio ringraziare tutto il gruppo del Sori che per me è diventata una grande famiglia

 

 

SORI Pino Alfano: Un anno bellissimo