Il calcio mercato è appena iniziato e tra i giocatori appetibili c’è sicuramente STEFANO RAIOLA bomber mancino classe 1987 che nell’ultimo campionato, giocato fino in fondo (2018/2019), ha realizzato 19 reti con la maglia del Little Club in Promozione girone B. Nella scorsa Stagione è andato al Celle Ligure in Promozione Girone A.
A no di DILETTANTISSIMO è rimasto impresso per una delle più belle marcature viste nei dilettanti. Il gol del 2-0 segnato a Besozzo il 19 Giugno del 2011 nello spareggio per andare in Serie D contro il VERBANO.
Gol che riproponiamo grazie al filmato di Jean De Matteis con il commento LIVE di Giampaolo Pastorino. CLICCA QUI PER VEDERE

STEFANO quale è la partita che ricordi con maggiori emozioni?

RAIOLA ride e dice:
Quella che sicuramente ricordi anche tu. Spareggio tra Verbano e Pro Imperia all’andata fini 1-0 per noi. Al ritorno a Besozzo passiamo subito in vantaggio dopo pochi minuti con LAMBERTI. Io raddoppio con un gran gol al 20’. La partita si mette in discesa per andare in Serie D loro devono segnare 4 gol.
Ma il VERBANO rimane in partita perchè alla mezz’ora dimezza lo svantaggio e andiamo al riposo sul 2-1 per noi. Sembra fatta perchè segnare 3 reti in un tempo non è facile specie a una difesa organizzata come la nostra.
Invece nel 2° tempo accade l’imponderabile. Nel primo quarto d’ora subiamo due reti. VERBANO che ha a disposizione mezz’ora più recupero per segnare la rete che significa Serie D. Ricordo di aver speso moltissime energie fisiche nelle ripartenze, ma molto più energie mentali. Credo che sia stata la mezz’ora più lunga della mia vita. Il tempo non passava mai. 

Loro pressavano e io ogni tanto provavo dei break con la mia forza fisica.
Tante emozioni nella stessa partita non le ho più rivissute: pubblico di categorie importanti, ci saranno state 3000 persone. Gioia per i due gol segnati dalla mia squadra dopo soli 20 minuti del primo tempo. Soddisfazione personale per il bellissimo gol segnato che risulterà determinante per la promozione, non sempre un gol bello è anche determinante per il risultato sportivo.
Sofferenza per la pressione che stavamo subendo dagli avversari, ai quali bastava una rete per andare in Serie D. Disperazione al gol del loro 3-2. Paura di non farcela e di aver sprecato tutto per un quarto d’ora. E alla fine il grido liberatorio per il risultato sportivo acquisito. Tutto in 90 minuti più recupero.
Ancora oggi mi vengono i brividi.”

Per te che arrivavi dal campionato di Eccellenza piemontese non era una novità giocare davanti ad un pubblico di eccezione.


E’ vero quando ero ad Acqui e giocammo i Play Off al Mocagatta di Alessandria ricordo che c’erano oltre 6000 persone a vedere. E in casa, durante il campionato lo stadio era sempre gremito. Sembrava calcio da professionisti. Belle soddisfazioni”.

Però i tuoi gol li hai sempre fatti e hai raggiunto altre promozioni come con la RIVAROLESE 5 anni fa.

Si è vero anche la scorsa stagione con il Little club a 31 anni ho realizzato 19 reti. Io negli anni successivi al 2011 avevo avuto diversi problemi fisici che ho risolto qualche anno fa operandomi di ernia del disco. Da quel momento non ho più saltato un allenamento e un incontro e i risultati parlano per me.”

STEFANO l’anno prossimo non resterai a CELLE LIGURE?

No. Nonostante mi sia trovato benissimo con dirigenza e compagni di squadra non resterò al CELLE LIGURE. Ringrazio il presidente e tutta la dirigenza. Persone straordinarie.”

Hai già ricevuto delle richieste?

Mi hanno cercato un paio di squadre che hanno chiesto informazioni sul mio conto, ma sono stati dei pour parler. Al momento non ho ancora preso accordi o stretto la mano a nessuno. Ovviamente la stretta di mano è intesa in senso metaforico vista l’emergenza COVID.”

Stefano Raiola, 33 anni, attaccante, piede sinistro è uno dei pezzi pregiati sul mercato.

 

 

Torna alla HOME di DIlettantissimo

 

DILETTANTISSIMO ESTATE”: OGNI VENERDÌ ALLE 18:30 IN DIRETTA SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE!

E allora seguici sui social! Troverai infatti tante notizie anche sui nostri portali! Siamo su Instagram (@dilettantissimo_official), Facebook (Dilettantissimo) Twitter (@Dilettantissimo), oltre al canale Youtube (Dilettantissimo) dove potrai trovare tutte le puntate di Dilettantissimo, gli highlights, le interviste e tutti i nostri contenuti multimediali!