I ponentini della STELLA SESTRESE, negli ultimi giorni, sono stati sul punto di essere clamorosamente ripescati in Prima Categoria anche se non hanno nemmeno partecipato ai play off di Seconda Categoria girone C, in quanto arrivati quinti e con un distacco pesante dalla seconda in classifica. Tenendo conto delle scelte federali e che Ca de Rissi e Masone non hanno fatto la domanda per il girone domenicale, la squadra guidata l’anno scorso dall’intramontabile Giuseppe “Pino” Catania (quest’anno direttore sportivo) è la prima delle escluse.
Comunque, con l’organico allestito in queste settimane, su tutti l’esperto Ferrando e il super bomber Parisi, i sestresi hanno tutte le carte in regole per festeggiare la promozione sul campo.