La STELLA SESTRESE piazza tre colpi sul mercato.

Il presidente Margiotta e il d.s. Catania calano il tris.

La STELLA SESTRESE annuncia tre grandi arrivi per la stagione 2016/2017: il bomber e capocannoniere MARCO PARISI (23 gol lo scorso anno), l’esperto DAVIDE FERRANDO sempre protagonista tra Eccellenza e Promozione, e il promettente giovane verdestellato STEFANO BARTOLO l’anno scorso in Promozione al San Cipriano. Il presidente Giorgio Margiotta e il d.s. Pino Catania, condividendo ogni scelta con il mister Rondoni, i nuovi dirigenti Fresta, Bardini e Collacchi, e il d.s. della Sestrese Bevilacqua, hanno superato la concorrenza di diverse squadre di categoria superiore aggiungendo ad un gruppo già di grande valore tre elementi con importanti qualità tecniche e umane. MARCO PARISI – Classe ’82, era uno dei giocatori più appetiti di questo mercato. Reduce da 23 gol in altrettante partite che gli sono valsi il titolo di capocannoniere nel girone del sabato di Seconda nonostante la retrocessione del suo Savignone. Completa un reparto d’attacco di primissimo livello che contando i numeri della scorsa stagione parte da ben 51 gol complessivi, con i confermatissimi Mattia Casu (13 gol e 9 assist lo scorso anno, 53 gol complessivi nelle ultime 5 stagioni tra Sestri 2003 e Stella), bomber Aufiero (28 gol negli ultimi due campionati alla Stella) e il promettentissimo Barisone Gatto classe ’95. DAVIDE FERRANDO – Esperto centrocampista-difensore, raggiunge alla Stella il fratello Luca. Ha sempre militato tra Promozione ed Eccellenza, fedelissimo di mister Pirovano tra Isocampomorone, Cogoleto e nelle ultime tre stagioni al Campomorone S.Olcese. STEFANO BARTOLO – Giovane promettente difensore (classe ’96), in prestito dalla Sestrese dove è cresciuto calcisticamente (capitano in tutti i campionati giovanili), lo scorso anno in prestito in Promozione al San Cipriano per il primo campionato tra i “grandi”. Questi tre importantissimi rinforzi vanno ad aggiungersi alla conferma della rosa da anni anima del Sestri 2003 prima e Stella Sestrese poi, tra i quali il capitano D’Aloisio, Catania, i fratelli Casu, Bosco, Nuovo, Balestra, il portiere Launi, Rovelli, bomber Aufiero e gli altri elementi protagonisti la scorsa stagione nella cavalcata del quinto posto e semifinale di Coppa Liguria. Il commento del presidente Giorgio Margiotta “Siamo davvero contenti di questi arrivi. Oltre che ottimi giocatori sono ragazzi seri, perfetti per aggiungersi alla nostra “famiglia”. Avevano diverse richieste da campionati superiori, ma in tutti è prevalsa la voglia di venire ad aggiungersi ad un gruppo di amici con valori importanti, in un ambiente come il nostro dove prima di tutto conta divertirsi e praticare con passione questo sport. Per i risultati poi sarà il campo a dire come siamo, è inutile parlare adesso”. Il commento del d.s. Pino Catania “Erano le nostre prime scelte, condivise con il mister Rondoni, i nuovi dirigenti Fresta, Bardini e Collacchi, con i quali si è subito creato un grande feeling. Il primo passo era stata la conferma di una rosa già di valore, fatta di ragazzi che da anni sono con noi e hanno sempre fatto benissimo. Su queste importanti basi volevamo aggiungere solo un elemento di valore per ruolo, e direi che con questi arrivi siamo soddisfatti. Nei prossimi giorni annunceremo ancora un centrocampista e poi la rosa potrà dirsi completata”. Stella Sestrese www.facebook.com/STELLASESTRESE