E’ un continuo susseguirsi di attenzioni da parte dei grandi club quest’inizio di 2019 per il giovanissimo portiere Domenico Moro. L’estremo difensore, attualmente tesserato per la Sanremese, dopo essere stato oggetto dell’interesse di Genoa, Sampdoria e Atalanta ed aver sostenuto proprio pochi giorni fa un provino anche per la Fiorentina, dal prossimo 29 gennaio sarà nella Capitale, sponda giallorossa. La Roma ha infatti mostrato particolare interesse per le prestazioni del giovane Moro, tanto da chiedere alla Sanremese di mandarlo in prova per tre giorni, per poterlo osservare più da vicino.

A renderlo noto è stata proprio la società matuziana che, nel contempo, «si congratula con il giocatore e lo staff tecnico, in particolare con il preparatore Stefano Prato, sempre molto attento nella crescita sportiva e personale del ragazzo».