Sul campo del Via dell’Acciaio a Cornigliano, trionfo in notturna, senza appelli, del Tortuga che strapazza con un secco 3-0 in finale i sudamericani del Real Sestri, in una partita molto spigolosa, ma estremamente corretta. I vincitori hanno conquistato a mani basse la coppa più prestigiosa grazie a una prestazione di livello, tra i quali l’82 ex Santa Tiziana Luca Perria (attuale allenatore della leva 2005 della JAMES),  Denaro, Sciarrone Carlo, Tenca e Ferrandi.
L’Ecaudor vantava due pezzi pregiati, tra cui Alvarado e Carpi. Le reti sono state realizzate da Rondini, DEnaro e Campioni.