Nella foto la formazione dei DESPERADOS. Per loro sconfitta di misura questa sera contro i campioni in carica della Pizzeria Murales Express.

RISULTATI LUNEDI 6 GIUGNO:
—- Ore 21, Girone B:
Don Raffè – Opera Costruzioni 3-4
(Raiola Stefano 2, Navone) – (Coriani, Guglielmoni, Zanardi, Ruocco )

—- Ore 22, Girone B:
Scorze D’Uovo – Puntosalute 4-2
(Della Giovanna, Gibertoni, Nocera, Comberiati) – (Moreno 2 )

Il Girone B si conferma uno dei due “gironi di ferro” della competizione, ma i risultati sono sorprendenti: Opera Costruzioni e Scorze D’Uovo accedono entrambe ai quarti con una giornata d’anticipo, battendo rispettivamente Don Raffè e Puntosalute.
Per Don Raffè non basta il rientro di un super Stefano Raiola, protagonista di due bellissimi gol: Opera Costruzioni si dimostra squadra cinica e con un’altra vittoria di misura centra la qualificazione ai quarti di finale.
Nell’altro match della serata Puntosalute è protagonista di un ottimo avvio di gara con Moreno in grande spolvero, ma alla distanza viene fuori la corazzata Scorze D’Uovo, trascinata da un super Della Giovanna e dal primo timbro dell’atesissimo Luca Nocera.
La prossima giornata servirà solo per decidere la prima della classe del girone.

Classifica Girone B:
Scorze D’Uovo 6 (qualificati ai quarti)
Opera Costruzioni 6 (qualificati ai quarti)
Puntosalute 0
Don Raffè 0

RISULTATI MARTEDI 7 GIUGNO:

—- Ore 21, Girone D:
Zeroglutine – Real Gottardo 3-3
(Ghiglia Federico, Garaventa Fabio 2 ) – (Trocino 2, Piana)

Real Gottardo avrebbe meritato qualcosa di più: tante le occasioni sprecate dalla squadra giallonera.
Nel finale viene fuori il cinismo e l’esperienza della squadra di Scimone che riesce ad ottenere un punto fondamentale e per poco nel finale non riesce a portare a casa l’intera posta.
Ora per Real Gottardo qualificarsi è estremamente complicato, mentre Zeroglutine mette un altro bel mattoncino per strappare il pass per la fase finale.

—- Ore 22, Girone C:
Desperados – Pizzeria Murale Express 5-6
(Burdo 2, Raimondo 2, Biggi Francesco) – (Zunino 2, Raiteri, Campanella, Barbera, Baiamonte)

Vittoria di misura per i campioni in carica che dopo lo stop all’esordio centrano il primo importantissimo successo con il solito Zunino (doppietta) sugli scudi. Non basta la doppietta di Burdo e l’ottima prova di Raimondo a Desperados che ora deve sperare in una combinazione di risultati per credere ancora alla qualificazione.

Domani 8 giugno il torneo avrà una giornata di pausa, si riprenderà  giovedi con le partite che chiudono la seconda giornata per i gironi C e D.