Il TORNEO DI SAN GOTTARDO entra nel vivo: definite le altre due semifinaliste. Grande spettacolo ieri sera nella CAYENNA di San Gottardo dove il Gramsci Cafè (nella foto) in una partita spettacolare, elimina ai rigori l’ottima Carrozzeria Tortosa e si candida prepotentemente al titolo.

Pizza Shop è l’altra semifinalista che, dopo  una prima frazione di gara schioppettate (parziale di 5-0), annichilisce l’Opera costruzioni la quale prova la disperata rimonta, ma senza successo. Passano – Giommaresi da una parte e Zanardi-Ruocco dall’altra i migliori in campo.

Gramsci Cafe – Carrozzeria Tortosa 3-3 (6-4 d.c.r.)
(Vera Alvarado, Yandri 2) – (Soracase, Sanna, Rebolini)

È stata la partita più bella di questa edizione del torneo, quella andata in scena tra Gramsci Cafè e Carrozzeria Tortosa. Gara spettacolare: 6 gol, 8 pali, quattro montanti per parte, e gesti tecnici di altissimo livello.
Vera Alvarado porta in vantaggio i suoi su punizione e dopo poco Soracase pareggia con un bellissimo gol.
Quindi Gramsci Cafè ancora in vantaggio con Yandri. prima del pareggio di Sanna che sancisce i supplementari.
Agli extra time ancora Yandri porta avanti le furie rosse, prima del 3-3 in rovesciata di Rebolini allo scadere.
Ai rigori Lemu strega Sanna e regala il pass per la semifinale ai suoi.

Pizza Shop – Opera Costruzioni 7-4
(Passano 2, Carosio, Scanu, Giommaresi, Fabiano, Stefanini) – (Ruocco 2, Zanardi 2)

Nella seconda partita della serata Pizza Shop dimostra grande solidità e porta la partita sul 5-0 in poco più di un tempo.
Opera Costruzioni risorge e rischia la clamorosa rimonta con le doppiette di Ruocco e Zanardi.
Nel finale di gara, sfruttando lo sbilanciamento degli avversari, Giommaresi e Scanu chiudono i conti definitivamente.