Tre innesti per il Progetto Atletico.

Tre innesti per il Progetto Atletico, dal nuovo mister al portiere passando per un centrale difensivo di categoria superiore e un jolly di centrocampo cresciuto nel settore giovanile del Genoa. Insomma, il lavoro del DS Rosario Granvillano coadiuvato dal suo staff sta portando frutti importanti per la neo-nata realtà di Seconda Categoria. Andiamo però per ordine, perchè il rebus più difficile da risolvere per lo staff bianco-blu è stato quello dell’allenatore. Una serie di contatti che ha portato a un nome di sicura affidabilità: GIANNI MIGLIACCIO.

“Il mister giusto per una realtà al primo anno di vita che però vuole fare bene. Caratteriale, capace di creare gruppo e grande conoscitore della categoria”, queste le parole di Rosario Granvillano in merito alla scelta dell’allenatore. L’esperto allenatore genovese potrà contare su un portiere di sicura affidabilità come FRANCESCO LAUNI, che a sua volta davanti a sè potrà osservare le giocate di un centrale di categoria superiore come FABIO PAPARELLA.

FABIO PAPARELLA ha legato gran parte della sua carriera a campionati di Promozione ed Eccellenza ed è un rinforzo di sicura affidabilità per il progetto alla base di P.A., con il DS Rosario Granvillano, amico e compagno di 1000 battaglie, sono bastati pochi minuti per prendere una decisione. “Fabio è una persona straordinaria, prima ancora che un giocatore straordinario, e la sua scelta di venire a darci una mano lo dimostra. Al Progetto cercheremo di fare un calcio diverso, vogliamo che chi viene da noi lo faccia sia perchè convinto delle nostre idee, sia per ritrovare il divertimento che dovrebbe essere alla base del lavoro, sopratutto in queste categorie. Fabio è un grande e sarà punto cardinale della nostra idea di calcio”, queste le parole di Rosario Granvillano sul roccioso difensore ex Genova Calcio.

LAUNI e PAPARELLA, due innesti che praticamente da soli fanno un reparto e per il centrocampo il nome che già da tempo ha sposato la causa di PROGETTO ATLETICO è quello di ANDREA BORREANI, funambolico centrocampista tuttofare, figlio putativo di Cristiano Francomacaro, e talento non pienamente espresso nei campionati dilettantistici liguri, ma che ha calcato senza problemi anche i campi di Serie D ed Eccellenza.

Tre innesti per il Progetto Atletico e anche quello dell’allenatore che si agguingono a una rosa composta da uno zoccolo duro che già l’anno scorso ha fatto tutto sommato bene con la maglia dell’Avosso, in attesa di altri colpi di mercato dello scatenato DS Rosario Granvillano, entrato nel mondo delle scrivanie del calcio in modo per nulla banale, un po’ come quando entrava in campo da giocatore.

 

Clicca su www.dilettantissimo.tv, il portale numero 1 del calcio dilettantistico ligure, per scoprire tutte le ultime notizie su tutte le squadre della L.N.D. Liguria e anche del Comitato Provinciale, con le ultime news di mercato, i risultati delle amichevoli pre-stagione e anche qualsiasi tipo di curiostià legate alle sqaudre della nostra regione, dai dilettanti ai professionisti

METTI IL LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK