L’annuncio è arrivato poco fa, direttamente sul sito ufficiale della società: Roberto Boscaglia è il nuovo allenatore della Virtus Entella. Nel ruolo di vice arriva Giacomo Filippi e in quello di preparatore atletico ci sarà Marco Nastasi.

Boscagli è nato a Gela esattamente 50 anni fa e, dopo il ritiro dal calcio giocato, ha iniziato allenando le giovanili della squadra della sua città. Inizia la carriera di allenatore nelle prime squadre con il Licata in Eccellenza, poi passa all’Akragas e in seguito all’Alcamo, con il quale vince il campionato e vola in D. Si mette in grande luce però qualche anno dopo, con il Trapani, riuscendo nell’incredibile scalata dalla D alla serie B, vincendo anche la panchina d’argento di Seconda Divisione e poi quella d’oro e togliendosi la soddisfazione di giocare a San Siro, in Coppa Italia contro l’Inter.

Dopo 6 anni alla guida del Trapani, viene esonerato e l’anno dopo si accasa al Brescia, poi al Novara ed infine di nuovo al Brescia, con il quale aveva iniziato la scorsa stagione. Ora la nuova sfida con la Virtus Entella del presidente Gozzi.