La lunga estate degli addii. Continua la serie di giocatori di una certa età che hanno deciso di appendere le scarpette al chiodo. Tra gli altri, segnaliamo anche l’eterno attaccante DAVIDE CONTE (classe 1975). Seconda punta, esterno d’attacco a destra o sinistra, all’occorrenza anche prima punta, il bomber ha legato la sua carriera in parte alla POLIZIA, fin dalla Seconda Categoria girone D con Marco Vacca in panchina. Un giocatore sprecato per queste categorie, dotato di una classe e un fisico eccezionale. Poi, Conte, ha seguito la Polis nel cambio di denominazione sociale, quindi la CulmvPolis in Promozione, segnando sempre una raffica di reti. Tra le varie esperienze, anche diverse annate al Torriglia, e le ultime due stagioni alla Sampierdarenese del suo amico Carlo Durante.