Fermento nel levante genovese. Il Valle 2015, che è appena retrocesso dalla Seconda Categoria girone E alla Terza Chiavari, è infatti al centro di parecchi rumors. Molto ambiziosi. Si narra che voglia, almeno in parte, ripercorrere le ombre del glorioso Vallesturla 1979 dell’ex Entella Alberto Ruvo, che sfiorò addirittura il salto in serie D nel corso di un doppio spareggio con il Trento. Il punto più alto della storia del team di Borzonasca, che arrivò addirittura a giocare in cinque campi differenti: Andersen, Colmata a Mare, Daneri, San Salvatore di Cogorno e Comunale di Chiavari.
Ebbene, in questi ultimi giorni la dirigenza del Valle 2015, che di recente si è arricchita di due importanti personalità, ha contattato un mister da Eccellenza.  Si è posta come obiettivo il ritorno in Prima Categoria in tre stagioni e mettono a disposizione il proprio campo di Borzonasca e quando piove con annessa la palestra.

Di Andrea Bazzurro