La sua Cdm Futsal Genova ha appena battuto 7-4 il Città di Massa nel primo turno eliminatorio della nuova Coppa della Divisione, guadagnandosi il diritto a sfidare la vincente fra l’Olimpia Regium, capolista del girone di campionato a punteggio pieno e prossima avversaria dei genovesi, e il Futsal Imola, squadra che milita nel campionato di A1. Il nome della squadra che dovrà incrociare la strada della Cdm si saprà solo mercoledì prossimo, il 22 novembre, ma intanto la formazione di Stefano Pinto ha già messo in cassaforte la qualificazione e adesso si può concentrare al massimo sulla sfida importantissima di sabato pomeriggio contro gli emiliani, sfida che potrebbe dire molto sul futuro della Cdm in questo campionato.

Ecco il pensiero del tecnico della squadra genovese, nell’immediato dopo partita contro Massa.